Questo sito utilizza cookie per la sua navigazione. Il sito consente l'invio di cookie di sessione, persistenti e di terze parti. Per ulteriori informazioni ti invitiamo a prendere visione della nostra Informativa Cookie, all'interno della quale sono riportate le modalità per negare il consenso all'uso di tutti o di alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Potrai sempre accedere all'informativa cliccando sul link "informativa cookie" presente al piè di ogni pagina 

IY.pngbanner2.pngbanner3.pngbanner4.png

Tai Chi Chuan tradizionale

Ci sono tre aspetti essenziali per imparare l'arte, ognuno ugualmente

importante e interconnessi tra di loro:

  • Portare l'energia nel centro con il Chi Kung.
  • Far circolare l' energia praticando la forma.
  • Impiegare l'energia con il Gau Sau (scambio di mani). Ciò implica la pratica con un compagno.

 

Centrare l’energia:

Il primo elemento della triade fondamentale del Tai Chi Chuan tradizionale consiste nel depositare e concentrare l'energia, Chi, nel centro energetico, Tan Tien. Il metodo principale per raggiungere questo obiettivo è attraverso il Chi Kung. Ogni lezione di Tai Chi della MDA inizia con il Chi Kung. La mente si acquieta, il corpo si rilassa, le  tensioni si dissolvono – la mente ed il corpo lavorano in armonia.

Con una pratica regolare del Chi Kung l'energia si sedimenta, si acquieta, si rinforza e si centra, lavorando  contemporaneamente sul corpo e sulla mente. Anche con una minima pratica è possibile notare un miglioramento. Questo esercizio non solo apporta numerosi benefici per la salute, ma aiuta anche a costruire il potere necessario per l'applicazione marziale. (Continua)